Admin 07 marzo 2013


Art. 1129 del Codice Civile


Nomina e revoca dell'amministratore.


Nomina e revoca amministratore

[I]. Quando i condomini sono più di quattro, l’assemblea nomina un amministratore. Se l’assemblea non provvede, la nomina è fatta dall’autorità giudiziaria, su ricorso di uno o più condomini.
[II]. L’amministratore dura in carica un anno e può essere revocato in ogni tempo dall’assemblea.
[III]. Può altresì essere revocato dall’autorità giudiziaria, su ricorso di ciascun condomino, oltre che nel caso previsto dall’ultimo comma dell’articolo 1131, se per due anni non ha reso il conto della sua gestione, ovvero se vi sono fondati sospetti di gravi irregolarità.
[IV]. La nomina e la cessazione per qualunque causa dell’amministratore dall’ufficio sono annotate in apposito registro.




Articoli correlati





Commenta l'articolo

*