Cassazione Penale

Stai navigando in: Cassazione Penale

Sentenze Cassazione Penale

Corte Cassazione Penale sez. IV, sentenza del 2 dicembre del 2013, n. 47904/13)

Corte Cassazione Penale sez. IV, sentenza del 2 dicembre del 2013, n. 47904/13)

Nel caso in cui la condotta del medico fuoriesca dalle linee guida, non vi è spazio per l'applicazione della novella normativa che consente l'esonero da responsabilità nei casi di colpa lieve. La...

[...]

Corte di Cassazione Penale, sez. IV, del 22 luglio 2013, n. 31290

Corte di Cassazione Penale, sez. IV, del 22 luglio 2013, n. 31290

"La particolare invasività della condotta, il vero e proprio "accerchiamento" della vittima, correttamente è stata ritenuta dal giudice di merito, con valutazione ex ante, idonea alla costrizione...

[...]

Cassazione penale, sez. IV, sentenza 14.05.2012, n° 18134

Cassazione penale, sez. IV, sentenza 14.05.2012, n° 18134

...Quanto alla contravvenzione di guida in stato di ebbrezza, osserva il Collegio che costituisce pacifico e consolidato orientamento della giurisprudenza di legittimità (cfr. ex multis le più...

[...]

Cass. pen. sez. V, n° 4364 del 29 gennaio 2013

Cass. pen. sez. V,  n° 4364 del  29 gennaio 2013

  Integra il reato di diffamazione il comunicato, redatto all’esito di un’assemblea condominiale, con il quale alcuni condomini siano indicati come morosi nel pagamento delle quote...

[...]

Sentenza Cass. pen., Sez. IV, n. 32423 dell’8 maggio2008

Sentenza Cass. pen., Sez. IV, n. 32423 dell’8 maggio2008

In tema di lesioni colpose provocate dalla somministrazione di farmaci, ai fini della sussistenza del consenso informato non basta comunicare al paziente il nome del prodotto che gli sarà...

[...]

Cassazione penale, sez. III, n. 16958 8/5/ 2012

Cassazione penale, sez. III,  n.  16958 8/5/ 2012

L’affidamento ad un commercialista del mandato a trasmettere per via telematica la dichiarazione dei redditi alla competente Agenzia delle Entrate (tale è l’assunto difensivo del ricorrente) -...

[...]

Cassazione Penale Sez. IV, Sentenza del 16 dicembre 2013, n. 50606

Cassazione Penale Sez. IV, Sentenza del 16 dicembre 2013, n. 50606

" la sig.ra...fosse titolare di una posizione di garanzia non solo come genitrice nei confronti del figlio ma anche nei confronti del piccolo .... in quanto le era stato affidato, sia pure...

[...]

Corte. Cass. Pen., n. 187 del 18 gennaio 2012

Corte. Cass. Pen., n. 187 del  18 gennaio 2012

Destinatario degli obblighi in materia fiscale è il contribuente, sicché la circostanza che questi deleghi gli adempimenti relativi ad un altro soggetto non vale ad esimerlo da responsabilità...

[...]

Cass. pen., sez. III, sent. n. 16958 del 29 marzo 2012

Cass. pen., sez. III, sent. n.  16958 del 29 marzo 2012

L’affidamento ad un commercialista del mandato a trasmettere per via telematica la dichiarazione dei redditi alla competente Agenzia delle Entrate - ai sensi dell’art. 3, comma 8, d.P.R. n....

[...]

Corte di Cassazione Penale, sez. III, sentenza n. 16670 del 04/05/2012

Corte di Cassazione Penale, sez. III,  sentenza n. 16670 del 04/05/2012

Quando i fumi e gli odori sprigionati dalla cottura dei cibi di un bar molestano la famiglia che abita l’appartamento, nei pressi del quale passa il tubo di scarico della cucina, il gestore...

[...]
 Page 1 of 2  1  2 »